Nelle nostre comunità è nata la CARITAS PARROCCHIALE

 

Il giorno 19 marzo 2019 il Consiglio Pastorale delle nostre due parrocchie si è riunito per incontrare don Renzo Chesi, direttore della Caritas diocesana. Don Renzo ha presentato in modo completo e autorevole l'identità della Caritas, organismo che ai vari livelli (parrochiale, diocesano,...) è chiamato ad essere lo strumento privilegiato perchè il Vangelo della Carità si radichi nella vita di ogni cristiano e di ogni comunità.

All'incontro erano presenti anche i membri della neonata Caritas delle nostre parrocchie: Giacomo Acinelli, Rita Alunno, Ninetta Campatelli, Gabriella Cechi.

Primo compito della neonata Caritas parrocchiale sarà quello di scrutare la nostra realtà individuando i bisogni e le risorse, partendo dal patrimonio di conoscenza acquisito dal parroco nella visita alle famiglie del periodo quaresimale.


IL NOSTRO CAMMINO VERSO CHI E' NEL BISOGNO

ANNO 2021  -2022

 

SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE PER IL PAGAMENTO DEGLI AFFITTI

le nostre comunità parrocchiali hanno sostenuto le famiglie del nostro territorio per il pagamento degli affitti  per € 1.800,00

SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE PER BENI DI PRIMA NECESSITA'

le nostre comunità parrocchiali hanno sostenuto le famiglie del nostro territorio attraverso l'acquisto di beni di prima necessità  per € 1.155,00

NEL CARCERE DI VOLTERRA

sono stati distribuiti aiuti economici ai detenuti per € 200,00

 

TUTTO QUESTO GRAZIE  AL SOSTEGNO ECONOMICO DELLE PARROCCHIE DI BIBBONA E ANCHE AL CONTRIBUTO DEI PROVENTI DALL'OTTO per MILLE


OFFERTE RICEVUTE A SOSTEGNO DELLA CARITA'

 

dalla “Giornata della carità” del 21/02/2021 € 609,90

dalla “Cassa della carità” nelle nostre chiese € 455,53

dalle offerte di persone e enti € 1.590,00

dalla diocesi (contributo per la carità) € 2.000,00